In zona Marconi una delle migliori gelaterie di Roma!

Abbiamo intervistato Simona Papagno, proprietaria dell’innovativo Criollo – il bistrot del gelato che è una ottima gelateria ma non solo!
La sua gelateria è stata inserita nell’elenco delle migliori 10 gelaterie di Roma (consultabile qui).

Simona che cos’è Criollo?

Criollo. Il bistrot del gelato può riassumersi in un concetto: il gelato non è un dolce, ma uno stato della materia. Avviene così una vera e propria trasformazione della materia prima, per cui frutta, verdura, formaggi, ma anche carne e pesce possono essere “gelati” e conseguentemente inseriti in piatti e composizioni di vario genere.

Ci spieghi meglio…

Avete mai assaggiato un piatto di spaghetti con del gelato al pecorino bagnolese o un arrosto di vitella con del sorbetto al tonno? Il tutto viene contestualizzato all’interno di un aperitivo, di un pranzo gourmet o una degustazione in cui protagonisti diventano i piatti della tradizione opportunamente accompagnati da gusti insoliti e da un ottimo calice di vino.

Quindi non solo dessert?


Dalla colazione salata a base di uova strapazzate e sorbetto ai fagioli rossi, al pranzo con zuppe e gelato al parmigiano, ai cremolati di amaro o rhum per un dopocena, ogni cosa trova la sua giusta collocazione nell’arco della giornata.

E se portassimo le nostre idee nelle gelaterie d’Italia e trasformassimo in gelati i piatti tipici regionali?

Nasce ad agosto 2020 il progetto “Gelatointour”. Da Roma a Matera, Ostuni, Reggio Calabria fino al Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna, ospiti di importanti gelatieri, abbiamo portato le nostre combinazioni. Sorbetto di luganega su risotto alla milanese, sorbetto all’acquasale pugliese su friselle per finire con gelato al castelmagno su polenta e bagna cauda. La parola chiave è la “sperimentazione”.

Ma cosa ci dice a livello di nutrienti? E ci parli del suo famoso gelato senza zucchero

Una buona dose di versatilità ha permesso la collaborazione con professionisti di diversi settori. Nascono così collaborazioni con enoteche e ristoranti, aziende agricole e produttori di vario genere nonchè il progetto di gelato “lowcarb” con la nutrizionista Federica Ferrara, un gelato “naturale” e privo di zuccheri, realizzato con materie prime di qualità e attenzione al dettaglio. La cura nella realizzazione e lo studio di ogni gusto non hanno mai abbandonato il laboratorio di Criollo. Selezioniamo, tostiamo e maciniamo personalmente la frutta secca; utilizziamo unicamente frutta fresca e di stagione. Non utilizziamo emulsionanti, addensanti non naturali, conservanti o
coloranti, tanto nel gelato tradizionale, quanto nel gastronomico o nel senza zucchero. Tutte le nostre ricette sono accuratamente bilanciate con attenzione ad un giusto apporto di macronutrienti e alla genuinità del prodotto finale.

Una chimica del gelato o, come la definiscono molti, alchimia.

Sorbetto alla pancetta

Sorbetto di mortadella

Rosti di Patate con sorbetto alla salsiccia e sorbetto al rosmarino

Pacchero fritto con Salvia e gelato alla zucca

Focaccina con sorbetto al pomodoro e foglia di basilico

Arrosto di vitella con sorbetto al tonno e battuto di capperi

Bignè con gelato olio EVO e corallo di pomodoro

Redazione
Author: Redazione