Aperitivo salato in gelateria in zona Marconi? Si può in uno dei migliori locali di Roma

Abbiamo parlato di Simona Papagno e del suo innovativo Criollo – il bistrot del gelato (via Bagnera, 59) che è una ottima gelateria ma non solo! La sua gelateria è stata inserita nell’elenco delle migliori 10 gelaterie di Roma (consultabile qui).

Criollo: il bistrot del gelato dove frutta, verdura, formaggi, ma anche carne e pesce diventano “gelati” ha organizzato un evento a posti limitati per il 1 luglio 2021 a via Bagnera, 59 dalle ore 18!

L’iniziativa, organizzata con la dott.ssa Federica Ferrara, si intitola “Aperitivo Low Carb” e parte da un carpaccio di carne salata trentina per finire con il cremolato di molecola zero.

La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero 3282511673 il costo è di 10 euro a persona.

Abbiamo chiesto alla proprietaria Simona di spiegarci meglio la filosofia di Criollo

“Avete mai assaggiato un piatto di spaghetti con del gelato al pecorino bagnolese o un arrosto di vitella con del sorbetto al tonno? Il tutto viene contestualizzato all’interno di un aperitivo, di un pranzo gourmet o una degustazione in cui protagonisti diventano i piatti della tradizione opportunamente accompagnati da gusti insoliti e da un ottimo calice di vino.”

Quindi non solo dessert?

“Dalla colazione salata a base di uova strapazzate e sorbetto ai fagioli rossi, al pranzo con zuppe e gelato al parmigiano, ai cremolati di amaro o rhum per un dopocena, ogni cosa trova la sua giusta collocazione nell’arco della giornata.”

Ma cosa ci dice a livello di nutrienti? E ci parli del suo famoso gelato senza zucchero

“Una buona dose di versatilità ha permesso la collaborazione con professionisti di diversi settori. Nascono così collaborazioni con enoteche e ristoranti, aziende agricole e produttori di vario genere nonché il progetto di gelato “lowcarb” con la nutrizionista Federica Ferrara, un gelato “naturale” e privo di zuccheri, realizzato con materie prime di qualità e attenzione al dettaglio. La cura nella realizzazione e lo studio di ogni gusto non hanno mai abbandonato il laboratorio di Criollo. Selezioniamo, tostiamo e maciniamo personalmente la frutta secca; utilizziamo unicamente frutta fresca e di stagione. Non utilizziamo emulsionanti, addensanti non naturali, conservanti o
coloranti, tanto nel gelato tradizionale, quanto nel gastronomico o nel senza zucchero. Tutte le nostre ricette sono accuratamente bilanciate con attenzione ad un giusto apporto di macronutrienti e alla genuinità del prodotto finale. Una chimica del gelato o, come la definiscono molti, alchimia.”

Redazione
Author: Redazione