PARERE NEGATIVO DELLA REGIONE LAZIO SU BIODIGESTORE IN VIA PRENESTINA TRA COLLE MONFORTANI E COLLE PRENESTINO

“Le battaglie di questi mesi dei cittadini erano giuste. Oggi gli uffici della Regione Lazio hanno espresso parere negativo dal punto di vista ambientale durante la Conferenza dei Servizi riguardante la realizzazione del biodigestore e speriamo che finalmente si metta la parola fine a questo. Roma ha un problema enorme riguardo ai rifiuti per la totale incapacità di questi 5 anni della giunta Raggi che non è riuscita a mantenere mezza promessa sulle tematiche ambientali e dei rifiuti. Nessuno può pensare di risolverli facendo diventare il VI municipio, già gravato dal disastro di Rocca Cencia, la pattumiera di Roma. Per uscire da questo disastro serve un piano complessivo ed efficiente che coniughi la necessità di smaltire i rifiuti con la salute dei cittadini che deve sempre essere garantita è messa al primo posto. Non si può continuare a gravare in maniera così invasiva sempre sugli stessi municipi come avviene da 50 anni in VI , XI e XII Municipio.” dichiara Mariano Angelucci, componente del PD nazionale, in una nota.

Redazione
Author: Redazione