Carlo Rocchi Bilancini – In-chiostri

Spread the love

Mercoledì 8 febbraio dalle 17.30 alle 21

Via di Monserrato 40 | Roma

La Saraceno Art Gallery presenta la mostra In-chiostri dell’artista Carlo Rocchi Bilancini (nato a Todi dove vive e lavora), che per la prima volta realizza una sua personale a Roma.

E’ difficile presentare un artista la cui poetica contenga così tante suggestioni ottenute sviluppando diverse serie fotografiche tutte con un minimo comun denominatore rappresentato dall’utilizzo dell’acqua di una piscina come set; ma l’elemento dell’acqua di per sé statico, sapientemente colto nei giochi di luce e di riflessi tanto da dare l’impressione alle volte di trovarsi di fronte a una pittura iperrealista, è solo la cornice della ‘rappresentazione’ a cui l’artista vuol dar vita e diventa quell’elemento ‘neutro’ che appunto esalta ciò che si vuole rappresentare.

Nella serie In-chiostri l’acqua contribuisce a creare quella sospensione evocativa aspaziale e atemporale dove è possibile leggere diverse storie: prima su tutte la mistificazione Pirandelliana della maschera, quale elemento di spersonalizzazione e di frantumazione dell’io in molteplici identità e di adattamento al contesto di riferimento; ‘… imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti…’ tema questo oggi più che mai attuale, dove assistiamo inerti al predominio dell’immagine nel mondo social e alla duttilità delle nostre identità sempre più celate.

Ma è possibile imbattersi anche nella storia antica evocata dallo stesso titolo In-chiostri del chiostro (da claustrum ‘recinzione, luogo chiuso’), perimetro in cui a lungo è stato ed è costretto il mondo femminile sia esso orientale che occidentale e in alcune opere gli abbracci di queste identità celate sembrano sugellarne il depotenziamento e testimoniare la necessità della condivisione.

La mostra, con i colori che sembrano essere colature del pennino di una stilografica, funziona nel suo insieme come uno scenario che timidamente ci invita a riflettere su chi veramente siamo e vogliamo essere.

Testo critico a cura di

Piccola Biografia Artista

Dal 8 febbraio al 18 marzo 2023

Dal martedì al sabato 11.00 – 19.30

Redazione
Author: Redazione