A Monteverde grande successo del servizio gratuito di supporto digitale per i cittadini

Nato poche settimane fa nel quartiere Monteverde di Roma il servizio sperimentale di “pronto soccorso digitale di quartiere” ha subito registrato un grande successo.

L’iniziativa di Elio Tomassetti, Cristina Di Florio e Alessandro Alongi noti nel quartiere (e non solo) per il fortunato format “I Municipi di Roma”: un programma in streaming che tratta i temi dei quartieri della Capitale (viabilità, decoro, sviluppo opere, parchi, ecc…) ha visto subito un rapido diffondersi tanto che “abbiamo dovuto aumentare i turni per le risposte” hanno dichiarato gli ideatori che hanno aggiunto:

Abbiamo deciso di avviare questo progetto per aiutare tutte le persone che hanno difficoltà di accesso alla tecnologia, oggi sempre più necessaria per via della difficile situazione che stiamo vivendo e che ci limita molto negli spostamenti e nell’accesso ai servizi.

“Ci piace paragonarci a dei – nipoti digitali – a cui chiedere consiglio per risolvere tutte quelle questioni che riguardano il mondo della tecnologia anche per chi questi nipoti non li ha. L’idea è nata perché spesso i nostri zii, nonni, amici “meno tecnologici” ci chiedono informazioni e aiuto nel fare cose per noi scontate come per esempio: scaricare un certificato digitale del Comune da Internet senza recarsi presso gli uffici anagrafici oppure prenotare un appuntamento con AMA o alle poste”.

Quanto costa e come posso utilizzare il servizio?

Il servizio è completamente GRATUITO e per chiedere assistenza è possibile contattare il numero: 3296298677.

Il servizio è al momento riservato ai cittadini di Monteverde e maggiori di 60 anni di età.

Quante chiamate avete ricevuto in questi primi giorni di sperimentazione e quali sono le principali richieste?

Abbiamo ricevuto ad oggi (28/4/2021) 507 chiamate. Le principali richieste sono state relative ai servizi anagrafici del comune: “come ottenere un certificato”, “come prendere un appuntamento per la carta di identità” (Monteverde fu quartiere pioniere nel sistema di gestione degli appuntamenti a Roma già nel 2014 (https://www.romatoday.it/zone/monteverde/qurami-app-fila-municipio.html) ndr).

I cittadini ci chiedono anche molto di SPID (sistema unico di accesso con identità digitale ai servizi online della pubblica amministrazione italiana e dei privati aderenti), “con piacere spieghiamo l’iter da seguire per ottenerlo gratuitamente“.

Periodicamente controlliamo le richieste e cerchiamo di avere un livello (di servizio) di risposta entro il minuto.” dichiara Alongi che nella vita lavorativa ha avuto una lunga esperienza come marketing specialist in una delle più grandi aziende di telecomunicazioni in Europa.

Molte le chiamate per avere solo informazioni generali sul funzionamento del servizio (13,6%).

Report fornito da Tomassetti / Alongi / DiFlorio sulla tipologia di chiamate ricevute nei primi 10 giorni di servizio (circa 500 chiamate).

Redazione
Author: Redazione